Guarda la mappa

Museo Nazionale dei Tessuti (National Textiles Museum)

Il Museo Nazionale dei Tessuti (National Textiles Museum) ospita una collezione unica di abiti, accessori e stoffe. Il museo comprende quattro gallerie principali: Pohon Budi, Pelangi, Teluk Berantai e Ratna Sari.

La Galleria Pohon Budi mostra le origini del settore tessile, dai tempi della preistoria fino allo sviluppo attraverso il commercio. Inoltre, vengono esposti anche strumenti, materiali e tradizionali tecniche per la realizzazione dei tessuti. Proiezioni di video didattici informano i visitatori su processi quali keringkam, songket e pua kumbu.

La Galleria Pelangi espone collezioni selezionate dei tipi di abiti indossati nel passato dalle diverse comunità della Malesia. Ciò include abiti indossati dalla comunità Baba Nyonya della Malacca, oltre ai numerosi abiti delle comunità etniche di Sabah e Sarawak.

Nella Galleria Teluk Berantai trovano posto ricche collezioni del passato di kain tenun (tessitura), kain berayat (versi), songket tenggarung e altre stoffe malesi.

La Galleria Ratna Sari è forse la più elaborata con le sue intricate esposizioni di ricchi gioielli e ornamenti personali. In esposizione vi sono orecchini, spille per capelli, braccialetti, cavigliere e altri accessori indossate dalle varie etnie di tutta la Malesia

Come arrivare

Light Rapid Transit (LRT)
Prendete la PUTRA o STAR LRT e scendete alla stazione di Masjid Jamek. Il museo, raggiungibile a piedi da Dataran Merdeka, si trova poco dopo il Palazzo del sultano Abdul Samad. Si trova a circa 15 minuti a piedi dalla stazione.

A chi rivolgersi

Per ulteriori informazioni

Telefono: +603-2694 3457/ 3461
Fax: +603-2694 3466
Sito Web

Room Rate

Rooms

Luoghi di Soggiorno

Disclaimer Tourism Malaysia does not warrant the accuracy, completeness and usefulness of the information provided herein inclusive but not limited to resorts and hotels. The Users shall not be entitled to claim detrimental reliance on any information, products, statements provided or expressed or to claim that there is a duty on the part of Tourism Malaysia to update materials provided here by EXPEDIA.