Arte e artigianato

La produzione artistica e artigianale malese è ricca e variegata come il suo background multietnico. Dall'abbigliamento agli aquiloni, gli artigiani malesi esprimono la loro creatività in mille modi diversi. L'arte e l'artigianato malese, riconosciuti a livello internazionale, includono sarong da spiaggia alla moda e prodotti in peltro realizzati dalla fabbrica Royal Selangor.

Il tipico souvenir da portare a casa dagli stati di Terengganu e Kelantan nella costa orientale è il batik. Oltre a essere un'antica tecnica usata per colorare i tessuti a mano, coprendo di cera le zone che non si vogliono tingere, il batik è anche un tessuto stampato con decorazioni e motivi classici. Un altro celebre tessuto malese, il songket, è realizzato tessendo fili d'oro e d'argento con la trama della stoffa per creare delicati motivi.

Alcune stoffe racchiudono un significato religioso più profondo. Il processo di tessitura del pua kumbu (un tessuto sacro da cerimonia) rappresenta, ad esempio, l'impegno spirituale e socio-religioso delle donne Iban del Sarawak.

Un altro prodotto di artigianato molto noto è il labu sayong, un vaso di creta nero e lucido. Per modellare, cuocere, lasciar seccare e incidere ciascun vaso a forma di zucca sono necessari diversi giorni. I prodotti più autentici sono reperibili a Kampung Sayong nel Perak.

A Kelantan, non perdete l'opportunità di assistere a una tradizione folkloristica che va scomparendo, il wayang kulit (teatro delle ombre). Lasciatevi ammaliare dalla maestria del Tok Dalang (burattinaio) che muove con abilità le marionette, intagliate su pelle di mucca o bufalo, di affascinanti personaggi tratti dalle avventure epiche del Ramayana e del Mahabharata, con uno scenario di musica gamelan dal vivo.

Inoltre, non perdetevi i grandi aquiloni colorati, chiamati wau. La struttura dell'aquilone è in bambù lavorato a mano, mentre i disegni e i motivi, incollati accuratamente pezzo per pezzo, sono realizzati in carta di riso.

Oltre all'artigianato, anche il panorama artistico contemporaneo della Malesia sta attirando l'attenzione ed è in grande fermento. Dinamiche e interessanti, le opere del panorama artistico contemporaneo malese sono state messe all'asta a prezzi record all'estero, motivo per cui i lungimiranti artisti malesi sono considerati autentici talenti da non sottovalutare.

Suggerimenti

  • Non lasciatevi scappare le vivaci prestazioni artistiche malesi. Durante il vostro soggiorno, controllate quali sono gli eventi in programma in luoghi quali Istana Budaya, il centro KLPac (KL Performing Arts Centre) e la Annexe Gallery.

  • Se desiderate acquistare souvenir fatti a mano e avete poco tempo, recatevi presso il Mercato centrale (Central Market) di Kuala Lumpur. La varietà di bancarelle d'arte e artigianato assicura una scelta estremamente ampia, dai prodotti in legno lavorati a mano a ogni sorta di batik.

  • Un ottimo punto di partenza per esplorare l'arte e l'artigianato originali malesi è la visita al Villaggio culturale del Sarawak (Sarawak Cultural Village) o al Taman Mini Malaysia & Mini ASEAN a Malacca, dove avrete la possibilità di osservare un tipico artigiano all'opera e persino di provare in prima persona a realizzare un batik o altre attività artistiche.