<

Kek Lok Si, Penang

Conosciuto anche come il Tempio della Beatitudine Suprema (Temple of Supreme Bliss), Kek Lok Si è considerato il tempio più grande del Sud-est asiatico ed è indubbiamente uno dei più famosi di Penang.

È situato a Air Itam, area le cui colline (dette “He San” o Crane Hill, collina della gru) da sempre sono considerate molto significative dal punto di vista geomantico in quanto posseggono tutti i requisiti ideale per la costruzioni di un tempo secondo l'antica tradizione del “feng shui”. Queste colline sono da sempre estremamente popolari come ritiro di monaci e taoisti in cerca dell'immortalità.

La costruzione del tempio ebbe inizio nel 1893, ispirata dall'abate del Tempio della Dea della Misericordia (Goddess of Mercy) di Pitt Street. L'imperatore manciù Guangxu approvò il progetto, offrendo in dono una targa e 70.000 volumi dell'edizione imperiale dei sutra buddisti. Altri sovrani cinesi, come Sua Maestà l'imperatore Kuang Xi e l'imperatrice Cixi della dinastia dei Ching rimasero talmente impressionati dal tempio da offrire numerosi doni.

Il momento migliore per visitare Kek Lok Si è durante le celebrazioni del Capodanno cinese quando il tempio viene adornato da migliaia di lanterne illuminate. In altri periodi, il tempio offre molto ai visitatori: sale preghiera, pagode, campanili e un laghetto delle tartarughe sono tra le attrazioni più amate.

La principale attrazione è l'imponente Pagoda di Rama VI (Pagoda dei 10.000 Buddha) a sette livelli, completata nel 1930. Decorata con 10.000 statue di alabastro e bronzo raffiguranti Buddha, nel design simboleggia l'armonia tra il buddismo Mahayana e Theravada, sposando una base ottagonale cinese con un livello intermedio in stile Thai e sovrastata da una corona birmana. La cima della pagoda è raggiungibile mediante una ripida scalinata: da qui potrete godere di uno splendido panorama di Penang. Anche la statua di bronzo alta 30,2 metri di Kuan Yin, Dea della Misericordia, è un'altra attrazione molto popolare.

Il tempio è aperto ogni giorno dalle 7 alle 21. L'ingresso è gratuito, a eccezione di un piccolo contributo di MYR 2* per chi desidera visitare la pagoda e lo Sky Lift.

*i prezzi sono soggetti a modifica
Potresti essere interessato in
Guarda la mappa